Separazione, come dividersi gli amici?

da , il

    Separazione, come dividersi gli amici?

    La separazione porta dure conseguenze non solo per il dolore e l’amarezza che lascia, ma spesso anche per la gestione degli amici, che non si sa per quale motivo vengono spartiti tra i coniugi. A spiegare le regole per tenersi stretti gli affetti è Susan Pease Gadoua, autrice del libro Contemplating Divorce and Stronger Day by Day, come dire: una vera esperta in materia. Avete mai avuto questo problema? Non vi siete accorti che sono proprio le nostre frequentazioni a schierarsi, magari senza farlo apposta, da una parte o dall’altra.

    Purtroppo quando una coppia si divide è difficile rimanere amici di entrambi senza provare imbarazzo o tensione”, racconta Susan Pease Gadoua. Non bisogna però perdere la speranza, perché dove c’è la volontà di riuscire di solito c’è anche una strada fattibile. Prima cosa bisogna promettere di non parlare dell’ex, dell’amore passato, e di non voler sapere i fatti suoi.

    Questo vale anche per gli amici che devo imparare a mantenersi imparziali. Se poi frequentate la stessa compagnia dovreste prima parlarne con lui in modo tranquilli. “In generale, se si è calmi, anche l’ex è più probabile lo sia”, dice Gadoua. “Se hai paura o sei aggressiva, anche il tuo ex si arrabbierà con te creando fratture con gli amici”.

    Ricordate, questo non è un discorso che deve aver luogo il primo giorno. Dividete la libreria, prima di passare agli amici. E affrontate l’argomento quando le tensioni saranno un po’ meno forti. È l’unico modo per gestire una separazione civile.