Stare insieme, idee per il primo regalo di Natale

Non è bello dare delle etichette, ma può essere un modo per individuare un campo di acquisto. Per esempio se il ragazzo è sportivo potreste prendere una felpa o un attrezzo per lo sport che pratica (es. le ciaspole, i guanti da sci, i para polsi per lo snowboard, ecc).

Pubblicato da Valentina Morosini Mercoledì 16 dicembre 2009

Stare insieme, idee per il primo regalo di Natale

Se avete un nuovo partner non è facile fare un regalo appropriato. Alcuni doni potrebbero essere troppo impegnativi, altri invece un po’ freddi oppure impersonali. Inoltre, c’è il problema gusti. Non siamo tanto sicure di cosa piaccia e cosa no e poi c’è la taglia che potrebbe non essere quella giusta. Cerchiamo di schiarirci un po’ insieme le idee. Tutto dipende anche da quanto vogliamo spendere: ricordiamoci che i regali troppo costosi all’inizio non sono idonei, potreste metterlo in imbarazzo. La prima cosa da fare è capire che tipo è: sportivo, tecnologico, alternativo…
Non è bello dare delle etichette, ma può essere un modo per individuare un campo di acquisto. Per esempio se il ragazzo è sportivo potreste prendere una felpa o un attrezzo per lo sport che pratica (es. le ciaspole, i guanti da sci, i para polsi per lo snowboard, ecc). Se invece è un uomo tecnologico è un po’ più difficile perché significa che è disposto a spendere molto per il suo pc, ma qualche gadget originale lo apprezzerà di sicuro (un mouse ultra sensibile e leggero o un programma per montare filmati).

Poi ci sono i regali personali. Di solito sconsiglio il profumo, perché potrebbe essere molto rischioso, soprattutto perché cambia odore con il profumo della pelle. Un’idea carina è acquistare un iPod (o similari low cost) e inserire la vostra colonna sonora. Qualche bella canzone da dedicare l’avrete di sicuro.

Poi non dimenticate il biglietto. E’ importante che sia sentito e che contenga una bella frase d’amore e d’auguri.