Test amore, sai controllare la gelosia?

Essere gelosi può rovinare i rapporti di coppia. Oggi proponiamo un test per verificare se la nostra insicurezza supera il limite del tollerabile.

Pubblicato da Valentina Morosini Giovedì 26 maggio 2011

Test amore, sai controllare la gelosia?

Un test d’amore per misurare la nostra gelosia. Essere gelosi è normale, ma sei sicuro di saper controllare questa forte emozione che ti divora? La paura che il partner preferisca un’altra a noi è sintomo di insicurezza. Forse si ha la sensazione di non aver cementato abbastanza il proprio rapporto o magari c’è già stato un tradimento in passato. Questa infedeltà spesso non è colpa del fidanzato, ma nostra. Una cosa è sicura: non commettiamo tutti gli stessi errori e bisogna imparare ad avere rispetto della libertà altrui. Soprattutto quella di chi amiamo. Vi invito a leggere una poesia pubblicata pochi giorni fa: “Il Matrimonio” di Kahlil Gibran.

Ecco un test veloce.

Non potete andare a una festa perché non state bene. Come vi organizzate?

a – Chiedete al partner di rimanere a casa.
b – Consigliate al partner di andarci lo stesso.
c – Vi fate forza e andate.

Il partner si ritaglia degli spazi per fare sport senza di voi. Cosa ne pensate?

a – Siete contenti che si diverta.
b – Vi fate invitare ad assistere.
c – Vorreste che rinunciasse.

Vedete uscire di casa il partner ben vestito. Il vostro primo pensiero è:

a – Avrà un importante colloquio di lavoro.
b – Non ci fai caso.
c – Vuole fare colpo su una persona.

Tradire o essere traditi?

a – Tradire.
b – Essere traditi.
c – L’ infedeltà è imperdonabile.

Più risposte a. Non sei geloso e soprattutto non ti vuoi preoccupare
Più risposte b. Sei fiducioso. Tieni al tuo legame e credi che vincolarlo non serva a legarlo per sempre a te
Più rispose c. Non ti controlli. La tua gelosia è offensiva.