Tinder: 7 tipi da cui fuggire subito (a partire dalla foto)

Tinder è l'app di dating più famosa al mondo e ogni giorno viene utilizzata da uomini e donne in cerca di flirt o storie serie. Ma quali sono i tipi da cui fuggire subito, a partire dalla foto? Perché se è vero che si fanno incontri interessanti, lo è altrettanto il rischio di beccarsi uomini da evitare, fin da subito. Eccone 7 da cui stare alla larga.

da , il

    uomini da evitare

    Tinder è un’app di dating famosa in tutto il mondo ma quali sono i 7 tipi da cui fuggire subito (a partire dalla foto)? Alcuni pensano che sia un non-luogo adatto solo a chi cerca storie di una notte e via, in realtà su Tinder nascono anche bellissimi e duraturi amori, ma il problema non è questo, perché che si tratti di un flirt o di una storia seria, ciò che conta è trovare l’interlocutore giusto. Compito facile? Non proprio perché sul web ognuno può raccontare di sè ciò che gli pare, eppure alcuni segnali sono inconfondibili nonostante le apparenze ingannino. Scopriamo allora i 7 tipi da cui fuggire e le rispettive caratteristiche.

    Il super-palestrato

    palestrati

    Attenzione, non che i muscoli siano da bandire e con essi tutti gli uomini che li sfoggiano scolpiti, ma una cosa è averli, un’altra mostrare solo quelli. Insomma, questione di priorità: evidentemente in questo caso l’apparenza conta più di ogni altra cosa e l’uomo in questione spera di fare conquiste a suon di muscoli, peggio ancora se nemmeno si mostra in viso.

    Il misterioso

    uomo misterioso

    Non ha foto profilo, non ha descrizione, di lui non si sa praticamente nulla sull’app di incontri Tinder, e qualunque domanda gli poniate, cerca di girarci intorno. Ma chi è questo uomo misterioso? Un agente della CIA? Anche se fosse, meglio evitarlo come la peste! Cosa avrà da nascondere?

    Quello con l’animale accanto

    uomo con animale

    Anche qui, l’amore per gli animali è una bellissima cosa, ma attenzione che non sia strumentale. Su Tinder è molto probabile che lui si mostri in compagnia dell’amico a quattro zampe per un solo motivo: mostrarsi tenero e dolce. Che poi si tratti di qualità realmente sue è tutto da verificare. Se poi di animali ne mostra numerosi, allarme rosso. Li avrà affittati per l’occasione?

    Quello che si intravede

    uomo che si intravede

    Dalla foto si vede pochissimo di lui, o perché si è fotografato in una stanza quasi buia, o perché è girato in modo tale da lasciar vedere nulla. Perché mai l’avrà fatto? Ha qualcosa da nascondere? Si vergogna del proprio aspetto? Sarà semplicemente timido? Comunque sia, c’è da sospettare qualcosa. Vale la pena rischiare?

    Il nudista

    nudista

    Il nudista non va confuso con il tipo da Tinder che mostra solo i bicipiti, è molto peggio e lo si può trovare su qualunque app per rimorchiare! Lui si mostra in tutte le posizioni possibili e immaginabili, ma rigorosamente mezzo nudo. E inoltre finge di essere naturale, senza riuscirci. Da evitare subito!

    Quello troppo sicuro di sè

    uomo sicuro

    Poi c’è il tipo che sfoggia una foto profilo in cui appare molto sicuro di se stesso e che a prima occhiata attira l’attenzione per la disinvoltura. Ma le sue esigenze, in quanto a caratteristiche della donna ideale, sono decisamente troppo “esigenti”. E pian piano nel tempo questa sua apparente qualità distrugge tutto ciò che incontra, donna inclusa.

    Il ninfomane

    ninfomane

    Se la foto profilo e tutti i selfie della gallery lo vedono protagonista di simil-film pornografici, più o meno velati, evidentemente qualcosa non va. Se poi durante ogni accenno di conversazione tenta di parlare di sesso, direttamente o indirettamente, vedete voi cosa è il caso di fare!