Tradimento: lui non sa perdonare le infedeltà

E' un'emozione forte, a volte anche distruttiva. Nonostante la gelosia dipenda dai caratteri e dalle esperienze, esiste una sostanziale differenza tra le donne e gli uomini. In caso di infedelta', infatti, l'uomo ha maggiori difficolta' a perdonare mentre le donne sono piu' indulgenti

Pubblicato da Valentina Morosini Venerdì 29 gennaio 2010

Ci risiamo con la solita storia: e voglio dire no! Un gruppo di ricercatori sostiene che quando una donna scopre l’infedeltà di un uomo non e’ tanto sconvolta dal fatto che il suo partner ha avuto un rapporto sessuale con un’altra donna, ma che avrebbe potuto innamorarsi dell’altra mettendo in pericolo la loro relazione. La rabbia femminile, infatti, consiste più nella paura di perdere il rapporto che garantisce sicurezza a lei e ai suoi figli. Per la serie, le donne sono più preoccupate di perdere solo lo status famigliare, mentre l’uomo ha più difficoltà a perdonare il tradimento in quanto tale.
Ora, pochi giorni fa, perché altrimenti sembro matta, ho pubblicato un post su gelosia e tradimento, riportando un’altra ricerca che sosteneva che non sono una gestione di genere sessuale, ma semmai di carattere. Io non so più a chi credere, e voi?

Tornando all’uomo: è totalmente sconvolto dai rapporti clandestini perché la sua paura più grande e’ quella di dover crescere figli che non tramandano il loro patrimonio genetico. Ma sarà solo questo? Sembra che l’amore non abbia valore: le donne si preoccupano degli alimenti e della bella vita e gli uomini del dna. Ma il Tradimento è un’altra cosa.

Foto tratte da
sdamy.com
aufeminin.com
donnamoderna.com
infedelta.net/
riminibeach.it