Uomini e donne, lei soffre di più durante un litigio

da , il

    Uomini e donne, lei soffre di più durante un litigio

    Uomini e donne affrontano i problemi di coppia in modo diverso. Credo che lo sappiate bene e che abbiate avuto occasione di verificarlo proprio nelle vostre relazioni. Uno degli aspetti che più caratterizza le donne è il fatto di vivere le discussioni in modo estremo: ne fanno una malattia. Sono più coinvolte del partner e si offendono e piangono. Non fanno tutto da sole: il fidanzato (o marito) di solito alza la voce, ma è solo un modo per imporre la sua autorità, perché di fatto si arrabbia meno.

    Questo quanto hanno scoperto i ricercatori Inmaculada Valor Segura, Francisca Exposito e Miguel Moya del Dipartimento di Psicologia sociale dell´Università di Granada, analizzando le reazioni di 142 studentesse e 67 studenti dell´Università di Granada.

    I ragazzi sono stati messi in cinque situazioni di scontro e il risultato è stato chiaro: uomini e donne vivono diversamente la litigata. Se il partner offende o manca di rispetto, la donna è molto più triste e vittima dell’uomo. Le signore sono più deluse se lui è aggressivo e più triste se lui urla. Gli uomini, però, hanno un senso di colpa più spiccato.

    Inoltre, gli uomini reagiscono con manifestazioni di rabbia, mentre le signore sono più remissive, di solito piangono o fanno le vittime: sta di fatto che quelle che vivono di più le emozioni sono comunque le fidanzate, nonostante manifestino più pacatamente la loro sofferenza.