Uomo perfetto: esiste davvero?

da , il

    Uomo perfetto: esiste davvero?

    E’ una cosa che le donne si chiedono da sempre: l’uomo perfetto esiste? Dopo anni di “singletudine” come è possibile che non abbia ancora trovato la persona per me? Beh, mi spiace deludevi ma l’uomo perfetto non esiste. O meglio, non esiste l’uomo perfetto in assoluto ma solo quello perfetto per noi. Ogni persona è infatti diversa e cerca nell’altro caratteristiche ben specifiche che non possono essere generalizzate per tutti. L’errore delle donne è molte volte quello di pretendere troppo: con questo non voglio assolutamente dire che bisogna accontentarsi ma capita spesso che si passi la vita a cercare un sogno, uno stereotipo di uomo che non potrà mai esistere.

    Gli uomini, così come le donne, hanno le loro debolezze e i loro difetti che possono anche essere punti di forza se li guardiamo sotto un’altra luce. Cercare l’uomo bello, intelligente, dolce, di successo passionale, macho ma anche dolce…potrebbe rivelarsi un’utopia irrealizzabile.

    Cercate di essere meno rigide, date una chance anche quel collega che da tempo vi fa una corte dolce e discreta: voi che avete sempre cercato il “bello e dannato” potrete riscoprivi innamorate perse dell’uomo della porta accanto.

    La ricerca di certi stereotipi non porta nulla di buono: chi cerca la sicurezza economica spesso si trova di fronte ad un uomo poco attento e poco interessato ai problemi della famiglia così come chi cerca il macho che non deve chiedere mai, presto si potrebbe scontrare con il suo egoismo e la sua insensibilità.

    Chi lo dice poi che la perfezione è la cosa migliore? Accettare e comprendere i difetti dell’altro è un atto di grandissimo amore che può davvero farvi trovare la storia della vostra vita.