Posizioni sessuali migliori (Foto)

1 di 39
    continua
    //coppia.pourfemme.it/foto/posizioni-sessuali-migliori_1775.html
    Posizioni per fare l'amore
    Posizioni per fare l'amore. Quali sono le posizioni sessuali migliori per fare l'amore in maniera soddisfacente? Noi vi consigliamo di provarle tutte, magari alternandole durante lo stesso rapporto, o sperimentandole nel corso del tempo. Metterle in pratica è un buon modo per stimolarvi a vicenda, poi fatevi trasportare dalla vostra fantasia e da quella del vostro partner. Fare bene l'amore è essenziale per un rapporto di coppia vitale e di successo, cioè duraturo, ecco perchè è bene condividere con il proprio compagno (o la propria compagna) tutte le fantasie che vi frullano nella testa. Buon divertimento!

    Posizioni per fare l'amore

    Quali sono le posizioni sessuali migliori per fare l'amore in maniera soddisfacente? Noi vi consigliamo di provarle tutte, magari alternandole durante lo stesso rapporto, o sperimentandole nel corso del tempo. Metterle in pratica è un buon modo per stimolarvi a vicenda, poi fatevi trasportare dalla vostra fantasia e da quella del vostro partner. Fare bene l'amore è essenziale per un rapporto di coppia vitale e di successo, cioè duraturo, ecco perchè è bene condividere con il proprio compagno (o la propria compagna) tutte le fantasie che vi frullano nella testa. Buon divertimento!

    Quali sono le posizioni sessuali migliori per fare l'amore in maniera soddisfacente? Noi vi consigliamo di provarle tutte, magari alternandole durante lo stesso rapporto, o sperimentandole nel corso del tempo. Metterle in pratica è un buon modo per stimolarvi a vicenda, poi fatevi trasportare dalla vostra fantasia e da quella del vostro partner. Fare bene l'amore è essenziale per un rapporto di coppia vitale e di successo, cioè duraturo, ecco perchè è bene condividere con il proprio compagno (o la propria compagna) tutte le fantasie che vi frullano nella testa. Buon divertimento!

    Posizione del proiettile

    Posizione del proiettile

    In questa posizione la donna è stesa sul letto a pancia in su con le gambe appoggiate su di lui, seduto di fronte a lei. Le gambe di lei devono rimanere dritte mentre l'uomo la penetra con un dolce movimento in avanti e indietro. La posizione del proiettile assicura molto piacere alla donna ma anche l'uomo può godere della possibilità di gestire la penetrazione a suo piacimento. Inoltre la posizione facilita la masturbazione femminile durante la penetrazione: niente di meglio per raggiungere l'apice del godimento.

    In questa posizione la donna è stesa sul letto a pancia in su con le gambe appoggiate su di lui, seduto di fronte a lei. Le gambe di lei devono rimanere dritte mentre l'uomo la penetra con un dolce movimento in avanti e indietro. La posizione del proiettile assicura molto piacere alla donna ma anche l'uomo può godere della possibilità di gestire la penetrazione a suo piacimento. Inoltre la posizione facilita la masturbazione femminile durante la penetrazione: niente di meglio per raggiungere l'apice del godimento.

    Fare l'amore in corridoio

    Fare l'amore in corridoio

    Fare l'amore nel corridoio può essere divertente e particolarmente eccitante. L'uomo in questo caso si sostiene ancorandosi al muro mentre la donna si appoggia sopra di lui. Entrambi sono coinvolti nella gestione del rapporto: lei perché posizionata sopra, lui perché ha i piedi a terra. Per alcune coppie può risultare un po' scomoda come posizione ma trattandosi di una cosa alternativa, l'eccitazione è comunque assicurata, alimentata dal tocco di trasgressione che comporta fare l'amore in corridoio, quindi in un luogo insolito rispetto alla norma.

    Fare l'amore nel corridoio può essere divertente e particolarmente eccitante. L'uomo in questo caso si sostiene ancorandosi al muro mentre la donna si appoggia sopra di lui. Entrambi sono coinvolti nella gestione del rapporto: lei perché posizionata sopra, lui perché ha i piedi a terra. Per alcune coppie può risultare un po' scomoda come posizione ma trattandosi di una cosa alternativa, l'eccitazione è comunque assicurata, alimentata dal tocco di trasgressione che comporta fare l'amore in corridoio, quindi in un luogo insolito rispetto alla norma.

    Posizione per fare l'amore seduti

    Posizione per fare l'amore seduti

    In questa posizione lei sta su di lui, seduto su una sedia, e si abbandona al piacere. L'uomo sostiene le gambe della donna con le braccia, in modo da non farla cadere. Si tratta di una posizione che procura molto piacere alla donna perché le offre la possibilità di muoversi a piacimento, a tutto vantaggio dell'orgasmo vaginale. Quest'ultimo è infatti favorito dalle posizioni in cui la donna può orientare il proprio corpo in autonomia, favorendo la penetrazione. E' anche ottima per la stimolazione del punto G.

    In questa posizione lei sta su di lui, seduto su una sedia, e si abbandona al piacere. L'uomo sostiene le gambe della donna con le braccia, in modo da non farla cadere. Si tratta di una posizione che procura molto piacere alla donna perché le offre la possibilità di muoversi a piacimento, a tutto vantaggio dell'orgasmo vaginale. Quest'ultimo è infatti favorito dalle posizioni in cui la donna può orientare il proprio corpo in autonomia, favorendo la penetrazione. E' anche ottima per la stimolazione del punto G.

    Posizione per fare l'amore faccia a faccia

    Posizione per fare l'amore faccia a faccia

    Entrambi seduti sul letto, lei si incastra su di lui che le tiene in alto le ginocchia. Lui mantiene le gambe distese mentre lei lo abbraccia. Questa posizione che è adatta per il piacere di entrambi, in uguale misura, può rivelarsi particolarmente eccitante per le coppie che amano stimolarsi pian piano, senza affrettare troppo i tempi. Offre infatti la possibilità di scambiarsi baci e carezze passando gradualmente alla penetrazione. L'ideale per iniziare il rapporto sessuale all'insegna della dolcezza.

    Entrambi seduti sul letto, lei si incastra su di lui che le tiene in alto le ginocchia. Lui mantiene le gambe distese mentre lei lo abbraccia. Questa posizione che è adatta per il piacere di entrambi, in uguale misura, può rivelarsi particolarmente eccitante per le coppie che amano stimolarsi pian piano, senza affrettare troppo i tempi. Offre infatti la possibilità di scambiarsi baci e carezze passando gradualmente alla penetrazione. L'ideale per iniziare il rapporto sessuale all'insegna della dolcezza.

    Posizione dell'amore sulla sedia

    Posizione dell'amore sulla sedia

    In questa posizione lui è seduto su una sedia, lei è sopra di lui e entrambi si reggono tenendosi le braccia. Le gambe sono distese in avanti: i piedi di lui appoggiano a terra, i piedi di lei rimangono sospesi in aria. Non è una posizione semplicissima e richiede un po' di esercizio ed esperienza ma una volta abituati, assicura il massimo godimento. Volendo, durante il rapporto, è possibile spostarsi leggermente se non si riesce a reggere la posizione. Per facilitarla lei può, per esempio, avvicinarsi all'uomo abbracciandolo.

    In questa posizione lui è seduto su una sedia, lei è sopra di lui e entrambi si reggono tenendosi le braccia. Le gambe sono distese in avanti: i piedi di lui appoggiano a terra, i piedi di lei rimangono sospesi in aria. Non è una posizione semplicissima e richiede un po' di esercizio ed esperienza ma una volta abituati, assicura il massimo godimento. Volendo, durante il rapporto, è possibile spostarsi leggermente se non si riesce a reggere la posizione. Per facilitarla lei può, per esempio, avvicinarsi all'uomo abbracciandolo.

    Fare l'amore sul bordo del letto

    Fare l'amore sul bordo del letto

    In questa posizione lei si colloca sotto di lui, che la penetra rimanendo a bordo letto, con i piedi appoggiati a terra. Lui si sostiene con le braccia mentre le mani poggiano sul materasso. Lei, d'altra parte, rimane distesa e può stimolare l'uomo con le mani, che sono libere. La penetrazione in questo caso è a discrezione dell'uomo, che può gestirla a suo piacimento. La donna può ovviamente facilitarlo muovendo il bacino. Per lei è una posizione comoda, per lui molto eccitante.

    In questa posizione lei si colloca sotto di lui, che la penetra rimanendo a bordo letto, con i piedi appoggiati a terra. Lui si sostiene con le braccia mentre le mani poggiano sul materasso. Lei, d'altra parte, rimane distesa e può stimolare l'uomo con le mani, che sono libere. La penetrazione in questo caso è a discrezione dell'uomo, che può gestirla a suo piacimento. La donna può ovviamente facilitarlo muovendo il bacino. Per lei è una posizione comoda, per lui molto eccitante.

    Lei su di lui a bordo letto

    Lei su di lui a bordo letto

    Questa posizione è simile alla precedente solo che ora è lei a stare sopra di lui, che si posiziona a bordo del letto con i piedi che poggiano a terra. E' una rivisitazione della famosa posizione dell'Amazzone, con la sola differenza che in questo caso il rapporto si svolge appunto a bordo letto. Il piacere è assicurato per entrambi ma in particolare per la donna, che qui può gestire la penetrazione a proprio piacimento, favorendo anche il raggiungimento dell'orgasmo vaginale. Vale la pena provarla!

    Questa posizione è simile alla precedente solo che ora è lei a stare sopra di lui, che si posiziona a bordo del letto con i piedi che poggiano a terra. E' una rivisitazione della famosa posizione dell'Amazzone, con la sola differenza che in questo caso il rapporto si svolge appunto a bordo letto. Il piacere è assicurato per entrambi ma in particolare per la donna, che qui può gestire la penetrazione a proprio piacimento, favorendo anche il raggiungimento dell'orgasmo vaginale. Vale la pena provarla!

    Posizione sessuale incrociata

    Posizione sessuale incrociata

    In questa posizione dell'amore lei è sdraiata in posizione prona, lui inginocchiato alle sue spalle si infila lateralmente tra le gambe di lei. In questo caso è l'uomo a gestire la penetrazione, la donna infatti non ha possibilità di muoversi, è praticamente bloccata. E' una posizione che piace molto agli uomini e alle donne che amano lasciare la gestione del rapporto sessuale al maschio. Difatti implica la necessità di lasciarsi andare alla sua volontà, senza esercitare alcuna forma di controllo.

    In questa posizione dell'amore lei è sdraiata in posizione prona, lui inginocchiato alle sue spalle si infila lateralmente tra le gambe di lei. In questo caso è l'uomo a gestire la penetrazione, la donna infatti non ha possibilità di muoversi, è praticamente bloccata. E' una posizione che piace molto agli uomini e alle donne che amano lasciare la gestione del rapporto sessuale al maschio. Difatti implica la necessità di lasciarsi andare alla sua volontà, senza esercitare alcuna forma di controllo.

    Posizione dell'amore in ginocchio

    Posizione dell'amore in ginocchio

    Questa posizione che può essere pratica a letto vede lui inginocchiato dietro di lei, che sta appoggiata sulle ginocchia. Rispetto alla posizione incrociata, qui la donna riesce maggiormente a muoversi perché può favorire la penetrazione muovendo il bacino a piacimento. Può anche spingersi in avanti e indietro. L'uomo d'altra parte ha grande libertà per quanto riguarda la gestione della penetrazione. E' una posizione perfetta anche per le coppie che amano praticare il sesso anale.

    Questa posizione che può essere pratica a letto vede lui inginocchiato dietro di lei, che sta appoggiata sulle ginocchia. Rispetto alla posizione incrociata, qui la donna riesce maggiormente a muoversi perché può favorire la penetrazione muovendo il bacino a piacimento. Può anche spingersi in avanti e indietro. L'uomo d'altra parte ha grande libertà per quanto riguarda la gestione della penetrazione. E' una posizione perfetta anche per le coppie che amano praticare il sesso anale.

    Fare l'amore sul tavolo

    Fare l'amore sul tavolo

    Il tavolo della cucina prima o poi va provato! E quale miglior modo se non sperimentando questa posizione a bordo tavolo, semplice ed eccitante. Lei si stende sul tavolo sostenendosi solo con le braccia, in modo che la testa rimanga alzata offrendole la possibilità di baciare l'uomo. Lui appoggia con i piedi a terra e si inclina verso di lei, in modo da riuscire a penetrarla, mentre avvolge il corpo della donna con le braccia. Questa posizione assicura godimento a entrambi e trattandosi di un luogo alternativo rispetto alla camera, intensifica il piacere grazie a un pizzico di trasgressione, che non guasta.

    Il tavolo della cucina prima o poi va provato! E quale miglior modo se non sperimentando questa posizione a bordo tavolo, semplice ed eccitante. Lei si stende sul tavolo sostenendosi solo con le braccia, in modo che la testa rimanga alzata offrendole la possibilità di baciare l'uomo. Lui appoggia con i piedi a terra e si inclina verso di lei, in modo da riuscire a penetrarla, mentre avvolge il corpo della donna con le braccia. Questa posizione assicura godimento a entrambi e trattandosi di un luogo alternativo rispetto alla camera, intensifica il piacere grazie a un pizzico di trasgressione, che non guasta.

    Abbraccio da dietro

    Abbraccio da dietro

    In piedi, l'uomo si posiziona dietro alla donna avvolgendola con un intenso abbraccio. Entrambi rimangono in piedi e mentre lui la penetra da dietro, può anche stimolarla con le mani. Anche lei, d'altra parte, può masturbarsi durante la penetrazione perché ha le mani completamente libere. Questa posizione favorisce anche il sesso anale visto che lui penetra lei da dietro. Non è il massimo della comodità ma sicuramente da provare come alternativa al letto. Eventualmente, per renderla meno scomoda, ci si può appoggiare a una parete.

    In piedi, l'uomo si posiziona dietro alla donna avvolgendola con un intenso abbraccio. Entrambi rimangono in piedi e mentre lui la penetra da dietro, può anche stimolarla con le mani. Anche lei, d'altra parte, può masturbarsi durante la penetrazione perché ha le mani completamente libere. Questa posizione favorisce anche il sesso anale visto che lui penetra lei da dietro. Non è il massimo della comodità ma sicuramente da provare come alternativa al letto. Eventualmente, per renderla meno scomoda, ci si può appoggiare a una parete.

    Posizione sessuale con la testa reclinata

    Posizione sessuale con la testa reclinata

    Questa posizione è comoda da fare su uno sgabello imbottito o sopra a un grosso cuscino. Lui rimane in ginocchio, lei con la testa reclinata all'indietro, con la schiena stesa sullo sgabello e le gambe in avanti che toccano terra. E' l'uomo, che sta davanti alla donna, a gestire la penetrazione mentre lei si abbandona completamente al piacere. Lui può sostenerla dandole la mano con un braccio o entrambi. Può anche stimolarle il clitoride con la mano libera, intensificando l'eccitazione.

    Questa posizione è comoda da fare su uno sgabello imbottito o sopra a un grosso cuscino. Lui rimane in ginocchio, lei con la testa reclinata all'indietro, con la schiena stesa sullo sgabello e le gambe in avanti che toccano terra. E' l'uomo, che sta davanti alla donna, a gestire la penetrazione mentre lei si abbandona completamente al piacere. Lui può sostenerla dandole la mano con un braccio o entrambi. Può anche stimolarle il clitoride con la mano libera, intensificando l'eccitazione.

    Posizione sessuale 'il dominatore'

    Posizione sessuale 'il dominatore'

    In questa posizione i due amanti sono sdraiati, lei è sotto di lui e lui tiene le braccia sotto le gambe di lei. Non a caso si chiama posizione del dominatore, visto che è lui a gestire totalmente il rapporto sessuale. Si tratta di una sorta di "Amazzone" al maschile, dove l'uomo ha la massima libertà di penetrare la donna a piacimento. Lei non ha libertà di movimento a causa delle gambe alzate, che rendono difficili eventuali spostamenti. Insomma, in questa posizione bisogna lasciar fare a lui!

    In questa posizione i due amanti sono sdraiati, lei è sotto di lui e lui tiene le braccia sotto le gambe di lei. Non a caso si chiama posizione del dominatore, visto che è lui a gestire totalmente il rapporto sessuale. Si tratta di una sorta di "Amazzone" al maschile, dove l'uomo ha la massima libertà di penetrare la donna a piacimento. Lei non ha libertà di movimento a causa delle gambe alzate, che rendono difficili eventuali spostamenti. Insomma, in questa posizione bisogna lasciar fare a lui!

    Posizione dell'altalena

    Posizione dell'altalena

    In questa posizione lei poggia le caviglie sulle spalle di lui, che a sua volta solleva leggermente il sedere da terra, sostenendosi con le braccia e le gambe. In questo modo si forma l'altalena. Si tratta di una posizione molto eccitante che tuttavia richiede un po' di esercizio e di resistenza fisica, perché comporta parecchio sforzo, soprattutto se protratta per diverso tempo. Ovviamente può anche essere sperimentata solo per qualche minuto e poi rimpiazzata da un'altra posizione più comoda. Tentar non nuoce!

    In questa posizione lei poggia le caviglie sulle spalle di lui, che a sua volta solleva leggermente il sedere da terra, sostenendosi con le braccia e le gambe. In questo modo si forma l'altalena. Si tratta di una posizione molto eccitante che tuttavia richiede un po' di esercizio e di resistenza fisica, perché comporta parecchio sforzo, soprattutto se protratta per diverso tempo. Ovviamente può anche essere sperimentata solo per qualche minuto e poi rimpiazzata da un'altra posizione più comoda. Tentar non nuoce!

    Posizione sessuale 'albero di pino'

    Posizione sessuale 'albero di pino'

    In questa posizione lui è sulle ginocchia proprio come un "pino" mentre lei poggia le caviglie attorno al suo collo, stesa sulla schiena a terra o sul letto. Questa posizione offre a entrambi i partner la possibilità di muoversi e gestire la penetrazione. E' perfetta anche per i rapporti anali. E' consigliabile che la donna stringa le gambe dell'uomo con le braccia, in modo da trovare appoggio, e che lui d'altra parte le sostenga il ventre con la mano. Se ci si posiziona correttamente, il piacere è assicurato per entrambi.

    In questa posizione lui è sulle ginocchia proprio come un "pino" mentre lei poggia le caviglie attorno al suo collo, stesa sulla schiena a terra o sul letto. Questa posizione offre a entrambi i partner la possibilità di muoversi e gestire la penetrazione. E' perfetta anche per i rapporti anali. E' consigliabile che la donna stringa le gambe dell'uomo con le braccia, in modo da trovare appoggio, e che lui d'altra parte le sostenga il ventre con la mano. Se ci si posiziona correttamente, il piacere è assicurato per entrambi.

    Posizione della cavallerizza

    Posizione della cavallerizza

    La 'cavallerizza' è una posizione per fare l'amore con la donna seduta sull'uomo e con le ginocchia di entrambi alte. Lei tiene le braccia distese in avanti per offrire le mani a lui, che a sua volta alza le braccia per andarle incontro. Questa posizione assomiglia vagamente all'Amazzone ma in questo caso lei si inginocchia sopra di lui, non è seduta. La penetrazione è molto più profonda ma la donna può gestirla a piacimento, salendo e abbassandosi a seconda delle preferenze. Lui d'altra parte può godere di una penetrazione intensa.

    La 'cavallerizza' è una posizione per fare l'amore con la donna seduta sull'uomo e con le ginocchia di entrambi alte. Lei tiene le braccia distese in avanti per offrire le mani a lui, che a sua volta alza le braccia per andarle incontro. Questa posizione assomiglia vagamente all'Amazzone ma in questo caso lei si inginocchia sopra di lui, non è seduta. La penetrazione è molto più profonda ma la donna può gestirla a piacimento, salendo e abbassandosi a seconda delle preferenze. Lui d'altra parte può godere di una penetrazione intensa.

    Fare l'amore con le ginocchia piegate

    Fare l'amore con le ginocchia piegate

    In questa posizione lui è su di lei che tiene le ginocchia piegate sotto il corpo dell'uomo, in modo da favorire la penetrazione. L'uomo cinge la donna con le braccia mentre lei le stende indietro. Il corpo della donna risulta più rialzato in questa posizione, a tutto vantaggio della penetrazione. Sebbene lei possa muoversi un po' con il bacino per aiutare l'uomo, è lui a gestire maggiormente il rapporto sessuale. Il piacere è comunque assicurato per entrambi i partner.

    In questa posizione lui è su di lei che tiene le ginocchia piegate sotto il corpo dell'uomo, in modo da favorire la penetrazione. L'uomo cinge la donna con le braccia mentre lei le stende indietro. Il corpo della donna risulta più rialzato in questa posizione, a tutto vantaggio della penetrazione. Sebbene lei possa muoversi un po' con il bacino per aiutare l'uomo, è lui a gestire maggiormente il rapporto sessuale. Il piacere è comunque assicurato per entrambi i partner.

    Posizione per fare lamore con lei su di lui

    Posizione per fare lamore con lei su di lui

    In questa posizione dell'amore sia lei che lui stanno su un ginocchio mentre l'altro è tenuto alto. La donna si posiziona sopra all'uomo. Questa posizione particolarmente eccitante permette lo scambio di carezze durante la penetrazione, e soprattutto di baci. Inoltre i partner sono alla pari, quindi possono aiutarsi a vicenda eseguendo movimenti che permettano di aumentare il piacere e possibilmente di raggiungere l'orgasmo insieme. Si tratta di una posizione più facile da praticare a terra.

    In questa posizione dell'amore sia lei che lui stanno su un ginocchio mentre l'altro è tenuto alto. La donna si posiziona sopra all'uomo. Questa posizione particolarmente eccitante permette lo scambio di carezze durante la penetrazione, e soprattutto di baci. Inoltre i partner sono alla pari, quindi possono aiutarsi a vicenda eseguendo movimenti che permettano di aumentare il piacere e possibilmente di raggiungere l'orgasmo insieme. Si tratta di una posizione più facile da praticare a terra.

    Posizione sessuale 'a incastro'

    Posizione sessuale 'a incastro'

    In questa posizione i due amanti, con lui sotto, incastrano le gambe per una perfetta fusione. Lei si posiziona sopra in ginocchio, aiutata da lui che la sostiene con le braccia. I piedi della donna appoggiano a terra mentre quelli dell'uomo si posizionano all'altezza del didietro della donna. E' quest'ultima ad avere maggiore libertà di movimento e a poter pertanto gestire di più la penetrazione. La posizione è più comoda per lei che per lui ma potendo essere praticata a letto, non è fastidiosa per la schiena dell'uomo.

    In questa posizione i due amanti, con lui sotto, incastrano le gambe per una perfetta fusione. Lei si posiziona sopra in ginocchio, aiutata da lui che la sostiene con le braccia. I piedi della donna appoggiano a terra mentre quelli dell'uomo si posizionano all'altezza del didietro della donna. E' quest'ultima ad avere maggiore libertà di movimento e a poter pertanto gestire di più la penetrazione. La posizione è più comoda per lei che per lui ma potendo essere praticata a letto, non è fastidiosa per la schiena dell'uomo.

    In piedi a bordo letto

    In piedi a bordo letto

    Si tratta di una rivisitazione della classica posizione in piedi. In questo caso lui sta dietro di lei, entrambi in piedi ma con la donna leggermente inginocchiata e i piedi appoggiati sul letto o su un divano. L'importante è che il mobile d'appoggio non sia troppo alto. Entrambi in questa posizione possono muoversi per aumentare il piacere. La donna ha però bisogno dell'appoggio maschile per riuscire a sostenersi senza cadere. Il piacere è assicurato per entrambi, una volta acquisito un minimo di equilibrio.

    Si tratta di una rivisitazione della classica posizione in piedi. In questo caso lui sta dietro di lei, entrambi in piedi ma con la donna leggermente inginocchiata e i piedi appoggiati sul letto o su un divano. L'importante è che il mobile d'appoggio non sia troppo alto. Entrambi in questa posizione possono muoversi per aumentare il piacere. La donna ha però bisogno dell'appoggio maschile per riuscire a sostenersi senza cadere. Il piacere è assicurato per entrambi, una volta acquisito un minimo di equilibrio.

    Posizione 'la spaccata'

    Posizione 'la spaccata'

    Nella posizione della "Spaccata" lui si infila tra le gambe di lei che sta su un fianco facendo, per l'appunto, la spaccata. E' una posizione che assicura piacere ad entrambi i partner perché favorisce una penetrazione molto profonda. Unico inconveniente è lo sforzo che richiede, soprattutto se il rapporto dura parecchio tempo. Potete in alternativa provarla per qualche minuto e poi continuare con altre posizioni dell'amore, in modo da non affaticarvi troppo.

    Nella posizione della "Spaccata" lui si infila tra le gambe di lei che sta su un fianco facendo, per l'appunto, la spaccata. E' una posizione che assicura piacere ad entrambi i partner perché favorisce una penetrazione molto profonda. Unico inconveniente è lo sforzo che richiede, soprattutto se il rapporto dura parecchio tempo. Potete in alternativa provarla per qualche minuto e poi continuare con altre posizioni dell'amore, in modo da non affaticarvi troppo.

    Posizione per fare l'amore su un fianco

    Posizione per fare l'amore su un fianco

    Nella posizione su un fianco lei è sdraiata di lato, lui è sopra di lei e la penetra da dietro. Si tratta di una posizione in cui l'uomo dirige il rapporto sessuale, perfetta anche per le coppie che amano il sesso anale visto che lui si colloca dietro di lei. Il piacere è assicurato per entrambi ma è importante che l'uomo sappia come stimolare la donna, che rimane quasi ferma. Ovviamente si possono sperimentare entrambi i lati in modo da individuare quello preferito, o magari alternarli durante il rapporto.

    Nella posizione su un fianco lei è sdraiata di lato, lui è sopra di lei e la penetra da dietro. Si tratta di una posizione in cui l'uomo dirige il rapporto sessuale, perfetta anche per le coppie che amano il sesso anale visto che lui si colloca dietro di lei. Il piacere è assicurato per entrambi ma è importante che l'uomo sappia come stimolare la donna, che rimane quasi ferma. Ovviamente si possono sperimentare entrambi i lati in modo da individuare quello preferito, o magari alternarli durante il rapporto.

    Posizione sessuale 'pole position'

    Posizione sessuale 'pole position'

    Lui è sdraiato e lei è seduta su di lui mentre gli mostra la schiena. Questa posizione che è una "Amazzone" rovesciata, consente alla donna di gestire il rapporto, muovendosi a proprio piacimento. Inoltre favorisce l'orgasmo di tipo vaginale, garantendo un piacere profondo e intenso. Attenzione se lui soffre di eiaculazione precoce perché la "Pole position" potrebbe farlo arrivare troppo presto. In questo caso una buona idea è lasciarla per ultima, anziché iniziare il rapporto subito da questa posizione.

    Lui è sdraiato e lei è seduta su di lui mentre gli mostra la schiena. Questa posizione che è una "Amazzone" rovesciata, consente alla donna di gestire il rapporto, muovendosi a proprio piacimento. Inoltre favorisce l'orgasmo di tipo vaginale, garantendo un piacere profondo e intenso. Attenzione se lui soffre di eiaculazione precoce perché la "Pole position" potrebbe farlo arrivare troppo presto. In questo caso una buona idea è lasciarla per ultima, anziché iniziare il rapporto subito da questa posizione.

    Posizione per fare l'amore sulla sedia

    Posizione per fare l'amore sulla sedia

    Nella posizione sulla sedia, lui è comodamente seduto su una sedia e lei è seduta su di lui con le ginocchia che poggiano sulle sue spalle. Questa posizione favorisce sia la penetrazione vaginale che quella anale, e può eventualmente essere praticata in ambedue i modi, a seconda delle preferenze. Una cosa è certa: la penetrazione qui è profonda ed entrambi i partner possono aiutarsi per raggiungere l'orgasmo a vicenda, essendo più o meno alla pari. E' senz'altro una posizione comoda, soprattutto per lui, che non richiede particolare sforzo o preparazione.

    Nella posizione sulla sedia, lui è comodamente seduto su una sedia e lei è seduta su di lui con le ginocchia che poggiano sulle sue spalle. Questa posizione favorisce sia la penetrazione vaginale che quella anale, e può eventualmente essere praticata in ambedue i modi, a seconda delle preferenze. Una cosa è certa: la penetrazione qui è profonda ed entrambi i partner possono aiutarsi per raggiungere l'orgasmo a vicenda, essendo più o meno alla pari. E' senz'altro una posizione comoda, soprattutto per lui, che non richiede particolare sforzo o preparazione.

    Posizione per fare l'amore sul tavolo

    Posizione per fare l'amore sul tavolo

    In questa posizione lei è poggiata sul bordo del tavolo e lui, in piedi, le regge le gambe. Le caviglie della donna si posizionano sulle spalle dell'uomo mentre con le braccia si sostiene, in modo che la testa rimanga alzata. La donna ha libertà di movimento ma non troppa, sebbene dipenda anche da quanto è allenata dal punto di vista fisico. L'uomo d'altra parte la sostiene e riesce, vista la posizione in piedi, a gestire la penetrazione con estrema libertà. Il piacere è assicurato per entrambi i partner.

    In questa posizione lei è poggiata sul bordo del tavolo e lui, in piedi, le regge le gambe. Le caviglie della donna si posizionano sulle spalle dell'uomo mentre con le braccia si sostiene, in modo che la testa rimanga alzata. La donna ha libertà di movimento ma non troppa, sebbene dipenda anche da quanto è allenata dal punto di vista fisico. L'uomo d'altra parte la sostiene e riesce, vista la posizione in piedi, a gestire la penetrazione con estrema libertà. Il piacere è assicurato per entrambi i partner.

    Posizione della cavallerizza all'indietro

    Posizione della cavallerizza all'indietro

    Nella cavallerizza all'indietro lui è steso sul letto con le gambe fuori, che appoggiano quasi a terra. Lei è sopra di lui in posizione da cavallerizza ma dando le spalle al partner e si sostiene con le braccia appoggiate sulle gambe di lui. Questa posizione favorisce una penetrazione profonda che assicura piacere ad entrambi. Lei ha ovviamente maggiore libertà di movimento rispetto all'uomo e può gestire il rapporto spostandosi a piacimento, ruotando il bacino, alzandosi o abbassandosi.

    Nella cavallerizza all'indietro lui è steso sul letto con le gambe fuori, che appoggiano quasi a terra. Lei è sopra di lui in posizione da cavallerizza ma dando le spalle al partner e si sostiene con le braccia appoggiate sulle gambe di lui. Questa posizione favorisce una penetrazione profonda che assicura piacere ad entrambi. Lei ha ovviamente maggiore libertà di movimento rispetto all'uomo e può gestire il rapporto spostandosi a piacimento, ruotando il bacino, alzandosi o abbassandosi.

    Posizione delle Forbici

    Posizione delle Forbici

    La posizione delle forbici è la classica posizione da missionario, ma in questo caso gli amanti stanno su un fianco. Rispetto al missionario classico, qui entrambi i partner hanno libertà di muoversi a piacimento, perché nessuno dei due sovrasta l'altro. E' l'ideale per chi ama stuzzicarsi, toccarsi, coccolarsi, baciarsi e nel frattempo iniziare a fare l'amore, con tempi molto lenti. Sebbene si possa anche raggiungere l'orgasmo in questa posizione, è particolarmente adatta per iniziare il rapporto.

    La posizione delle forbici è la classica posizione da missionario, ma in questo caso gli amanti stanno su un fianco. Rispetto al missionario classico, qui entrambi i partner hanno libertà di muoversi a piacimento, perché nessuno dei due sovrasta l'altro. E' l'ideale per chi ama stuzzicarsi, toccarsi, coccolarsi, baciarsi e nel frattempo iniziare a fare l'amore, con tempi molto lenti. Sebbene si possa anche raggiungere l'orgasmo in questa posizione, è particolarmente adatta per iniziare il rapporto.

    Posizione dell'amore da dietro su un fianco

    Posizione dell'amore da dietro su un fianco

    In questa posizione dell'amore entrambi i partner sono stesi su un fianco, lui sta dietro e lei tiene le ginocchia piegate. L'uomo riesce a gestire la penetrazione in libertà perché la donna è in una posizione che non le consente di muoversi troppo. L'uomo può anche stimolare lei con le mani, toccandole il clitoride e magari, nel frattempo, penetrandola da dietro. La posizione è infatti perfetta anche per il sesso anale. Il piacere è assicurato per entrambi i partner.

    In questa posizione dell'amore entrambi i partner sono stesi su un fianco, lui sta dietro e lei tiene le ginocchia piegate. L'uomo riesce a gestire la penetrazione in libertà perché la donna è in una posizione che non le consente di muoversi troppo. L'uomo può anche stimolare lei con le mani, toccandole il clitoride e magari, nel frattempo, penetrandola da dietro. La posizione è infatti perfetta anche per il sesso anale. Il piacere è assicurato per entrambi i partner.

    Fare l'amore sul divano

    Fare l'amore sul divano

    Ecco un grande classico, farlo sul divano. Si possono sperimentare diverse posizioni ma qui vi proponiamo quella che vede lui seduto sul divano mentre lei è sdraiata con le gambe sopra a quelle dell'uomo e le braccia stese o aggrappate alla gamba di lui. L'uomo può penetrare la donna con estrema libertà perché questa posizione lo vede predominante. La donna, per goderne fino in fondo, deve necessariamente lasciarsi andare, fidandosi del compagno. In questo caso l'orgasmo è altamente probabile per entrambi i partner. Per di più l'uomo, avendo le mani libere, può stimolare ulteriormente la donna.

    Ecco un grande classico, farlo sul divano. Si possono sperimentare diverse posizioni ma qui vi proponiamo quella che vede lui seduto sul divano mentre lei è sdraiata con le gambe sopra a quelle dell'uomo e le braccia stese o aggrappate alla gamba di lui. L'uomo può penetrare la donna con estrema libertà perché questa posizione lo vede predominante. La donna, per goderne fino in fondo, deve necessariamente lasciarsi andare, fidandosi del compagno. In questo caso l'orgasmo è altamente probabile per entrambi i partner. Per di più l'uomo, avendo le mani libere, può stimolare ulteriormente la donna.

    Posizione 'da dietro'

    Posizione 'da dietro'

    In questa posizione dell'amore lei è prona e sta sotto, lui la copre poggiato interamente sulla sua schiena. L'uomo può penetrare la donna anche da dietro, difatti la posizione si presta proprio al rapporto anale. La donna non ha libertà di movimento ma dipende dall'uomo, che gestisce in autonomia la penetrazione. Tuttavia questa posizione può risultare particolarmente piacevole anche per lei, dipende molto dalla capacità di lui di toccare i punti giusti. Il bello di questa posizione è la possibilità dei corpi di stare a stretto contatto.

    In questa posizione dell'amore lei è prona e sta sotto, lui la copre poggiato interamente sulla sua schiena. L'uomo può penetrare la donna anche da dietro, difatti la posizione si presta proprio al rapporto anale. La donna non ha libertà di movimento ma dipende dall'uomo, che gestisce in autonomia la penetrazione. Tuttavia questa posizione può risultare particolarmente piacevole anche per lei, dipende molto dalla capacità di lui di toccare i punti giusti. Il bello di questa posizione è la possibilità dei corpi di stare a stretto contatto.

    Posizione per fare l'amore

    Posizione per fare l'amore

    Lei si piazza sopra di lui mantenendo le ginocchia piegate e conduce il gioco mentre lui rimane disteso con le gambe leggermente rialzate. I due partner si prendono per mano. La donna ha piena libertà di movimento e in questa posizione, può davvero raggiungere una penetrazione profonda, a tutto vantaggio del piacere di entrambi. L'unico inconveniente è lo sforzo perché questa posizione, per durare a lungo, richiede un po' di preparazione ed esercizio. Potreste provare a sperimentarla più volte, in modo da abituarvi pian piano trovando il giusto equilibrio.

    Lei si piazza sopra di lui mantenendo le ginocchia piegate e conduce il gioco mentre lui rimane disteso con le gambe leggermente rialzate. I due partner si prendono per mano. La donna ha piena libertà di movimento e in questa posizione, può davvero raggiungere una penetrazione profonda, a tutto vantaggio del piacere di entrambi. L'unico inconveniente è lo sforzo perché questa posizione, per durare a lungo, richiede un po' di preparazione ed esercizio. Potreste provare a sperimentarla più volte, in modo da abituarvi pian piano trovando il giusto equilibrio.

    Posizione sessuale 'strizzatoio'

    Posizione sessuale 'strizzatoio'

    Da effettuare su uno sgabello, questa posizione sessuale viene definita "strizzatoio" perché lei avvolge lui, in piedi, con le gambe e lo stringe a sè. Visto che la donna è seduta, non è una posizione difficile nè faticosa. Il raggiungimento dell'orgasmo è assicurato per entrambi perché qui la libertà di movimento è alla pari. Quindi ci si può aiutare a vicenda per favorire il piacere reciproco. Sicuramente va sperimentata almeno una volta, in camera, in salotto o in cucina!

    Da effettuare su uno sgabello, questa posizione sessuale viene definita "strizzatoio" perché lei avvolge lui, in piedi, con le gambe e lo stringe a sè. Visto che la donna è seduta, non è una posizione difficile nè faticosa. Il raggiungimento dell'orgasmo è assicurato per entrambi perché qui la libertà di movimento è alla pari. Quindi ci si può aiutare a vicenda per favorire il piacere reciproco. Sicuramente va sperimentata almeno una volta, in camera, in salotto o in cucina!

    Fare l'amore in piedi

    Fare l'amore in piedi

    La posizione per fare l'amore in piedi è un grande classico e offre il vantaggio di poter essere eseguita ovunque. Lei si mette rivolta contro il muro e lui le si posiziona dietro, penetrandola anche per via anale se lo si desidera. Difatti la posizione favorisce la penetrazione da dietro. In questo caso entrambi i partner collaborano per il raggiungimento del piacere. La donna infatti non è immobile ma può spingersi con le braccia contro l'uomo, in modo da rendere la penetrazione più profonda.

    La posizione per fare l'amore in piedi è un grande classico e offre il vantaggio di poter essere eseguita ovunque. Lei si mette rivolta contro il muro e lui le si posiziona dietro, penetrandola anche per via anale se lo si desidera. Difatti la posizione favorisce la penetrazione da dietro. In questo caso entrambi i partner collaborano per il raggiungimento del piacere. La donna infatti non è immobile ma può spingersi con le braccia contro l'uomo, in modo da rendere la penetrazione più profonda.

    Lei su di lui lateralmente

    Lei su di lui lateralmente

    In questa posizione sessuale vediamo lei piazzata su di lui, con una gamba che si infila tra quelle del partner. Questa posizione assomiglia un po' all'Amazzone ma in versione laterale. Consente alla donna di gestire il rapporto muovendosi a piacimento sopra all'uomo. Lui, con la testa a bordo letto, ha meno libertà e deve necessariamente seguire le indicazioni della compagna. Ma il piacere è comunque garantito per entrambi i partner. Assolutamente consigliata come posizione perché comoda ed eccitante!

    In questa posizione sessuale vediamo lei piazzata su di lui, con una gamba che si infila tra quelle del partner. Questa posizione assomiglia un po' all'Amazzone ma in versione laterale. Consente alla donna di gestire il rapporto muovendosi a piacimento sopra all'uomo. Lui, con la testa a bordo letto, ha meno libertà e deve necessariamente seguire le indicazioni della compagna. Ma il piacere è comunque garantito per entrambi i partner. Assolutamente consigliata come posizione perché comoda ed eccitante!

    Posizione dell'amore 'in spaccata'

    Posizione dell'amore 'in spaccata'

    Lei è su di lui ma non tiene le gambe piegate, bensì completamente stese. Rispetto alle altre posizioni in cui la donna ha un ruolo di comando, come la classica Amazzone, questa favorisce una penetrazione davvero molto profonda e intensa, assicurata dalle gambe stese. Ovviamente ogni donna è libera di stenderle più o meno a seconda di quanto riesce ma è bene specificarlo, più risultano stese, maggiore è il piacere per entrambi i partner. L'uomo, pur essendo passivo, può stimolare la donna con le mani che restano libere.

    Lei è su di lui ma non tiene le gambe piegate, bensì completamente stese. Rispetto alle altre posizioni in cui la donna ha un ruolo di comando, come la classica Amazzone, questa favorisce una penetrazione davvero molto profonda e intensa, assicurata dalle gambe stese. Ovviamente ogni donna è libera di stenderle più o meno a seconda di quanto riesce ma è bene specificarlo, più risultano stese, maggiore è il piacere per entrambi i partner. L'uomo, pur essendo passivo, può stimolare la donna con le mani che restano libere.

    Lui su di lei

    Lui su di lei

    In questa posizione lui si trova su di lei ed entrambi tengono le gambe allungate. E' molto simile al missionario con la sola differenza delle gambe, che sono completamente stese e devono rimanere tali durante tutto il rapporto sessuale. La cosa più interessante di questa posizione è lo stretto contatto fra corpi, che risulta molto stimolante sia per l'uomo che per la donna. Inoltre favorisce lo scambio di baci passionali e lascia le mani di entrambi libere di fare carezze reciproche.

    In questa posizione lui si trova su di lei ed entrambi tengono le gambe allungate. E' molto simile al missionario con la sola differenza delle gambe, che sono completamente stese e devono rimanere tali durante tutto il rapporto sessuale. La cosa più interessante di questa posizione è lo stretto contatto fra corpi, che risulta molto stimolante sia per l'uomo che per la donna. Inoltre favorisce lo scambio di baci passionali e lascia le mani di entrambi libere di fare carezze reciproche.

    Posizione del Ragno

    Posizione del Ragno

    La posizione sessuale del ragno prevede che i due partner stiano sdraiati l'uno di fronte all'altro incrociando tra di loro le gambe. E' una posizione che non richiede sforzo fisico ma prima di riuscire a farla bene, ci può volere un po' di tempo. Non è difficile ma bisogna trovare il punto di incastro giusto per favorire una corretta e profonda penetrazione. Le braccia di entrambi i partner in questo caso rimangono libere ma è difficile stimolarsi a vicenda perché si è troppo distanti. Il piacere è garantito alla pari!

    La posizione sessuale del ragno prevede che i due partner stiano sdraiati l'uno di fronte all'altro incrociando tra di loro le gambe. E' una posizione che non richiede sforzo fisico ma prima di riuscire a farla bene, ci può volere un po' di tempo. Non è difficile ma bisogna trovare il punto di incastro giusto per favorire una corretta e profonda penetrazione. Le braccia di entrambi i partner in questo caso rimangono libere ma è difficile stimolarsi a vicenda perché si è troppo distanti. Il piacere è garantito alla pari!

    Lei su di lui

    Lei su di lui

    In questa posizione lei si mette a cavallo su di lui e fa presa sulle sue gambe per aiutarsi. L'uomo può stringere le cosce della donna aiutandola a muoversi su e giù. Questa posizione può essere praticata a letto oppure sul divano, è piacevolissima sia per lei che per lui, e consente a entrambi di partecipare al rapporto. Anche l'uomo infatti dà il suo contributo, non è totalmente passivo come in altre posizioni simili, perché con le braccia sostiene la compagna. Orgasmo assicurato per entrambi!

    In questa posizione lei si mette a cavallo su di lui e fa presa sulle sue gambe per aiutarsi. L'uomo può stringere le cosce della donna aiutandola a muoversi su e giù. Questa posizione può essere praticata a letto oppure sul divano, è piacevolissima sia per lei che per lui, e consente a entrambi di partecipare al rapporto. Anche l'uomo infatti dà il suo contributo, non è totalmente passivo come in altre posizioni simili, perché con le braccia sostiene la compagna. Orgasmo assicurato per entrambi!