12 migliori posizioni sessuali in gravidanza [FOTO]

C'è chi pensa che fare l'amore in gravidanza sia una pratica da evitare per non rischiare di fare del male al bambino, ma non c'è nulla di più sbagliato! Tolti i casi delle gravidanze a rischio o quando esplicitamente vietato dal medico, in realtà fare sesso in gravidanza fa bene alla coppia, mantenendo vivo il desiderio. Scopriamo allora le posizioni sessuali migliori in gravidanza, che possono dare piacere e aumentare l'affinità col partner

Pubblicato da Redazione Venerdì 4 marzo 2016

fare l amore in gravidanza
Foto di TKalinowski / Shutterstock.com

Scopriamo le 12 migliori posizioni sessuali in gravidanza perché a dispetto di quanto si crede, l’amore è assolutamente concesso nei 9 mesi, salvo rari casi come una gestazione a rischio. Se vi state chiedendo se si può fare l’amore in gravidanza, quindi, la risposta è sì! In realtà il sesso in gravidanza fa benissimo perché favorisce il rilascio di endorfine, di cui beneficia anche il bambino. Per non parlare dei benefici a livello psichico: una coppia che fa l’amore durante la gestazione si sente più unita e trova più facile superare ostacoli e dubbi che si presentano strada facendo. Inoltre, fare l’amore in gravidanza sembra possa anche facilitare il travaglio in modo completamente naturale: il seme maschile contiene infatti prostaglandine, che ammorbidiscono la cervice uterina e favoriscono quindi la comparsa delle contrazioni del parto. Certo è che anche se non è sconsigliato il sesso in gravidanza, la presenza del pancione può impedire alcuni movimenti: è per questo che alcune posizioni sessuali in gravidanza sono considerate migliori di altre. Scopriamo le 12 più comode per fare l’amore durante la gestazione con serenità e appagamento.

Posizione da dietro

fare amore in gravidanza da dietro
Foto di ALICE_NOIR / Shutterstock.com

Per fare l’amore in gravidanza, meglio abbandonare le posizioni classiche per privilegiare quelle che non schiacciano il pancione e che consentono i muoversi liberamente. Ottima quindi in questo caso la posizione da dietro: la pancia in questo caso non sarà più un ostacolo. L’uomo dovrà sedersi su una posizione piana, ad esempio sul letto, e la donna dovrà sedersi sopra di lui dandogli le spalle. La posizione per fare sesso in gravidanza da dietro è una delle più semplici e che richiedono meno sforzo alla gestante, consentendole ampio movimento e dandole la possibilità di gestire al meglio il ritmo e la durata della penetrazione.

Posizione dell’aratro

sesso gravidanza aratro posizione
Foto di ALICE_NOIR / Shutterstock.com

La posizione dell’aratro non è altro che una sorta di missionario da seduti, più comodo soprattutto dopo il quinto mese di gravidanza. Come si fa questa posizione del Kamasutra in gravidanza? Lei sta sdraiata sul dorso appoggiando il sedere sul bordo del letto oppure poggiandosi su un cuscino alto e lui la penetra da davanti. La donna stringe il corpo del suo lui con le gambe, cingendolo all’altezza dei fianchi: in questo modo avrà più controllo e soprattutto il pancione sarà più sollevato e non rischierà di essere “schiacciato” dal peso dell’uomo.

Posizione a pecorina

posizioni fare amore in gravidanza pecorina
Foto di ALICE_NOIR / Shutterstock.com

La posizione a pecorina in gravidanza torna particolarmente utile in questo delicato momento perché evita di avvertire il peso di lui: la donna si mette carponi sul letto dando le spalle al partner, tenendo il pancione al riparo. Può in questo modo anche gestire la profondità della penetrazione e aiutare il proprio partner a capire qual è il ritmo giusto per lei in questa fase. Il pancione rimane protetto, ma può pesare specialmente nell’ultimo trimestre: per poterlo evitare, potete appoggiare un cuscino sotto la pancia se vi dà molto fastidio, oppure potete tenere questa posizione per qualche minuto, passando poi ad altro.

Posizione dell’antilope

fare amore in gravidanza posizione antilope
Foto di ALICE_NOIR / Shutterstock.com

In questa posizione la donna si inginocchia, poi solleva il dorso trovando appoggio sul bordo del lettone, mente il partner è a sua volta inginocchiato. La differenza con la posizione a pecorina è che le gambe della donna non sono dritte ma si piegano in avanti insieme al resto del corpo; è una posizione per fare sesso in gravidanza molto avvolgente e profonda, ancora più intima della posizione da dietro classica. La donna può muoversi in avanti e indietro con più facilità e in questo modo guidare il partner.

Posizione di fianco

sesso gravidanza posizione di fianco
Foto di ALICE_NOIR / Shutterstock.com

Il modo più semplice per fare l’amore in gravidanza quando il pancione è invadente consiste nel posizionarsi di fianco con il partner dietro. Non costa fatica, è rilassante ed estremamente piacevole e consente alla donna di proteggere il pancione, cosa specialmente utile soprattutto nell’ultimo trimestre della gestazione. Inoltre l’uomo potrà carezzare la donna e procedere con romanticismo e lentezza.

Posizione del compasso

posizione compasso kamasutra in gravidanza
Foto di ALICE_NOIR / Shutterstock.com

Tra le posizioni per fare l’amore in gravidanza che il Kamasutra suggerisce, perché non provare la posizione del compasso? Per questa, occorrerà che i due partner si siedano sul letto a gambe distese, guardandosi faccia a faccia. La donna, poi, salirà sull’uomo sempre mantenendo la posizione distesa delle gambe a formare, come dice il nome stesso, una sorta di compasso. Per avere rapporti sessuali in gravidanza questa posizione è una delle più semplici e amate, soprattutto quando il pancione inizia a farsi evidente.

Posizione di Andromaca

sesso in gravidanza posizione di andromaca
Foto di ALICE_NOIR / Shutterstock.com

In questa posizione, raccomandata fino all’inizio del terzo trimestre della gravidanza, la donna siede sopra l’uomo sdraiato sulla schiena, stando accovacciata con il busto eretto. Se le gambe fanno un po’ male, l’uomo può aiutare la donna muovendo i suoi fianchi con le mani e sollevandosi (come in foto). Si tratta di una posizione sessuale un po’ faticosa per la donna, ma molto soddisfacente perché consente una penetrazione profonda e il totale controllo del ritmo da parte della gestante. Se si è un po’ stanche, si può sempre passare a una posizione più “rilassante”, come quella di fianco.

Posizione dell’amazzone

posizione dell amazzone sesso in gravidanza
Foto di ALICE_NOIR / Shutterstock.com

Nella posizione del kamasutra chiamata amazzone la donna ha il completo controllo della situazione ed è quindi l’ideale sia per provare piacere che per questioni di comodità. Basta che lei sieda sopra di lui, che starà steso a pancia in su. L’uomo potrà poi aiutare la donna cingendole la vita o i fianchi con le mani, dandole una mano con il movimento ritmico; per la donna si tratta di una delle posizioni sessuali in gravidanza più comode e soddisfacenti.

Amazzone da dietro

amazzone da dietro posizioni sessuali in gravidanza
Foto di ALICE_NOIR / Shutterstock.com

Un’alternativa alla precedente posizione sessuale per fare l’amore in gravidanza, può essere quella dell’amazzone da dietro: l’uomo è sdraiato completamente sul letto, mentre la donna si siede sopra di lui dandogli le spalle. Anche in questo caso è lei ad avere il totale controllo della situazione con un nuovo vantaggio. Infatti il fatto di essere girata di spalle le consente di avere ancora più spazio per il pancione, cosa soprattutto utile negli ultimi mesi della gravidanza quando quest’ultimo si fa davvero ingombrante.

La posizione del cucchiaio

posizione del cucchiaio fare amore in gravidanza
Foto di ALICE_NOIR / Shutterstock.com

Anche la posizione del cucchiaio si rivela ideale per la gravidanza, specialmente per i primi mesi; dopo infatti il rischio è che il pene si sfili velocemente. Come si fa? Lei si posiziona su un fianco e lui dietro a lei: il vantaggio è che non è per nulla faticoso per la donna. L’uomo può cingerla con una mano appena al di sotto per pancione per mantenere i corpi vicini e aumentare il livello di penetrazione.

La posizione del cucchiaio rivisitata

fare amore in gravidanza cucchiaio rivisitato
Foto di ALICE_NOIR / Shutterstock.com

Per fare sesso in gravidanza, anche la posizione del cucchiaio rivisitata, molto simile alla precedente, è utile alla donna. Infatti permette di aumentare la durata del rapporto: la donna dovrà solo alzare la gambe più esterna per avvinghiarla alle gambe del partner. In questo modo, la soddisfazione per entrambi sarà maggiore.

Posizione da dietro rannicchiata

posizione sessuale fare amore in gravidanza da dietro rannicchiata
Foto di ALICE_NOIR / Shutterstock.com

Per fare l’amore in gravidanza, specialmente nel primo trimestre o nel secondo (quando, insomma, la pancia della gestante non è così grande o evidente) si può trovare soddisfazione provando la posizione da dietro rannicchiata. Una sorta di pecorina, dove però sia lei che lui hanno le gambe piegate sulle ginocchia: il peso sarà quindi tutto sulle caviglie. Si tratta di una posizione un po’ dura e difficile da tenere per molto tempo, perché non alternarla a una più “tranquilla” come il cucchiaio?