11 posizioni che ti permetteranno di raggiungere l’orgasmo senza paura

Raggiungere l'orgasmo senza paura è possibile sperimentando le 11 posizioni che ti permettono di facilitare il piacere. Difatti alcune posizioni sono particolarmente raccomandate alle donne per aiutarle a lasciarsi andare durante il rapporto e al tempo stesso per stimolare maggiormente il clitoride.

Pubblicato da Laura De Rosa Martedì 3 luglio 2018

posizioni erotiche

Le 11 posizioni che ti permetteranno di raggiungere l’orgasmo senza paura sono ideali da sperimentare con il tuo partner in ogni momento della giornata. Secondo recenti studi fare l’amore fa infatti bene alla salute, che sia sera, pomeriggio o mattina. Ma per le donne a volte può essere difficile lasciarsi andare godedonsi il piacere a 360 gradi, ecco perché ricorrere a delle posizioni ad hoc può favorire il rilassamento e di conseguenza l’orgasmo, stimolando il fisico ma anche la mente, che tanto è coinvolta nel piacere femminile.

Amazzone

amazzone

Questa posizione del Kamasutra è la più amata dalle donne perché permette di dirigere il rapporto sessuale. La donna sta infatti sopra all’uomo e in questo modo riesce a muoversi liberamente, stimolando le zone più sensibili del clitoride, a tutto vantaggio del piacere.

Cowgirl

posizione cowgirl

E’ l’amazzone al contrario, in cui la donna sta sopra all’uomo ma girata di schiena. Il clitoride risulta comunque stimolato a tal punto che, in questa posizione, l’orgasmo tende ad arrivare velocemente.

Seduti

posizione da seduti

La posizione da seduti l’uno oltre a essere comoda, è anche particolarmente piacevole. I partner possono infatti controllare con semplicità il ritmo e la velocità dei movimenti, regolandosi a seconda delle preferenze. Piacevole per lei e anche per lui.

Cascata

cascata

Nella posizione della cascata la donna sta sopra all’uomo steso sul letto con la testa appoggiata a terra, formando una specie di cascata.

Incudine

posizione incudine

La posizione dell’incudine assomiglia a quella del missionario ma in questo caso le gambe di lei sono appoggiate sulle spalle di lui. La penetrazione, va da sè, risulta più profonda e intensa perché stimola particolarmente il clitoride.

Pecorina

pecorina

La pecorina è una delle più famose posizioni del Kamasutra, in cui la vagina è inclinata in modo che il pene raggiunga il punto G.

Lui dietro di lei

posizione da dietro

Sebbene sia una posizione prediletta dagli uomini, può risultare molto piacevole anche per le donne e fra l’altro è anche semplice da mettere in pratica. E’ sufficiente posizionarsi a quattro zampe mentre il partner esegue la penetrazione da dietro. Nel frattempo ci si può anche stimolare con le mani il clitoride, raggiungendo così il massimo piacere.

In ginocchio

in ginocchio

In questa posizione la donna deve collocarsi davanti all’uomo e lui inginocchiato dietro di lei, la penetra. E’ una posizione molto intima che garantisce una penetrazione profonda e può essere pratica a letto.

Gatto

posizione del gatto

La posizione del gatto assomiglia al missionario ma in questo caso lui è completamente steso sopra di lei, e in questo modo la penetrazione risulta particolarmente profonda.

Seduti l’uno di fronte all’altra

posizione da seduti

Questa posizione del Kamasutra può essere comodamente praticata sul letto: lui si siede davanti a lei penetrandola. Il fatto di essere seduti l’uno di fronte all’altro contribuisce all’intimità dando spazio anche a baci e carezze, che tanto rivestono importanza per un sesso soddisfacente.

Forbici

forbici

Nella posizione delle forbici la donna e l’uomo si sistemano l’uno di fronte all’altra di fianco, in questo modo è molto semplice regolare i movimenti per raggiungere l’orgasmo aumentando la durata del rapporto.