8 abitudini delle coppie infelici

8 abitudini delle coppie infelici, sintomi inequivocabili dell'amore al capolinea.

Pubblicato da Laura De Rosa Venerdì 4 settembre 2015

coppia-infelice

8 abitudini delle coppie infelici. Atteggiamenti che contraddistinguono le giornate degli (ex) innamorati, quelli che trascorrono il tempo insieme con il broncio, senza scambiarsi una parola o si incontrano, al massimo, nel fine settimana. Purtroppo l’infelicità regna spesso sovrana nelle coppie datate e persino nei conviventi alle prime armi; i segnali sono inconfondibili. Ecco allora 8 abitudini tipiche di chi farebbe meglio a tornarsene da solo.

Guardano la tv in silenzio

guardare-la-tv

La pausa tv è un classico nelle coppie che non hanno nulla da dirsi. Ci si fionda lì, spaparanzati ognuno sul suo divano, e sovrano è chi ha il telecomando.

Non si scambiano effusioni di alcun tipo

non-si-scambiano-effusioni

La coppia infelice non sa che farsene delle coccole, dei baci e degli abbracci, abituata com’è al deserto emotivo. E si infastidisce se qualcun altro osa scambiarsi effusioni in pubblico.

Scopri perché fare l’amore a volte rende infelici

Non si rivolgono parola al rientro

non-si-rivolgono-parola

Al rientro come alla partenza tendono a ridurre il dialogo al minimo indispensabile. Preferiscono tacere in presenza del consorte.

Scopri 8 errori letali per l’equilibrio di coppia

Sbadigliano spesso

sbadigliano-spesso

Accade quando trascorrono tempo insieme e sono così annoiati l’uno dell’altro da ridursi a uno sbadiglio continuo, che non lascia dubbi sul loro coinvolgimento reciproco.

Hanno sempre qualche impegno imprevisto

hanno sempre una scusa

Le coppie infelici cercano ogni pretesto per sfuggire alla relazione: che sia il lavoro, gli amici o la mamma invadente poco importa, basta scappare.

Fanno finta di niente

fanno finta di niente

Anziché confrontarsi per capire qual è il problema, fingono che tutto vada come sempre e che siano fattori esterni a renderli passivi nella relazione.

Dicono bugie

bugiarda-in-amore

Gli infelici nella relazione tendono a dirsi reciproche fandonie, tanto per sfuggire alla routine. Le bugie probabilmente li rendono euforici.

Sono scontrosi

sono-scontrosi

Un amore che non funziona rende inevitabilmente scontrosi anche quando, in apparenza, tutto fila liscio. Ma quando subentra un contrattempo o un imprevisto, ecco scattare improvvisamente la rabbia da frustrazione.