Coppie che funzionano sempre: quali sono?

Coppie che funzionano sempre: quali sono? Ecco una carrellata di accoppiate vincenti, per quanto strane!

Pubblicato da Laura De Rosa Mercoledì 15 luglio 2015

coppie che funzionano sempre

Coppie che funzionano sempre, quali sono? A volte gli opposti si attraggono davvero, succede quando lui è uno stangone infinito e lei gli arriva a malapena all’ombelico, e il loro amore, a dispetto dei malpensanti, funziona per compensazione. D’altra parte ci sono quelli che insieme fanno faville perché talmente simili da condividere tutto, come i calciatori che frequentano (e spesso sposano) soubrette e modelle. Infine le coppie apparentemente normali, che in realtà celano rapporti di subordinazione: lui che adora lei perché lo tratta male, lei che idolatra lui perché la fa sgobbare.

Lui maschilista, lei servile

lui maschilista

Era la coppia classica, quella che spopolava ai tempi dei nostri nonni, e che oggi, di tanto in tanto, rispunta facendoci accapponare la pelle: lui maschilista che le impartisce ordini spaparanzato sul divano, lei che lo serve con quell’aria tra il malinconico e il fiero.

Lui alto, lei bassa

coppie che funzionano

Ti sarà capitato di incrociarli per strada, o magari è una coppia di amici che conosci da anni, sta di fatto che spesso gli uomini alti, per qualche oscura ragione, sono irrimediabilmente attratti dalle donne di bassa statura. Istinto di protezione o di prevaricazione?

Guarda le coppie più strane del mondo

Lei bella, lui brutto

lei bella lui brutto

Che le donne belle siano attratte dagli uomini bruttini è un dato di fatto, e non sempre la scelta è motivata dall’intelligenza sopraffina di lui. Ma la coppia, a dispetto delle malelingue, funziona a meraviglia.

Entrambi belli e famosi

belli e famosi

Sono le coppie dello spettacolo dove lei è una super-modella o una soubrette televisiva e lui, calciatore o attore di successo. Talmente belli da non sembrare veri, condividono una vita votata all’apparenza e se la godono.

Lui sottomesso, lei al comando

lui sottomesso

Lei comanda e lui esegue, è un altro classico che, ahimé, funziona alla grande. Se difatti ci sono uomini che amano avere la situazione (e la loro donna) sotto controllo, ce ne sono altri che preferiscono obbedire.