Frasi d’amore di Sigmund Freud

Freud, padre della psicanalisi, ci ha lasciato numerose frasi sull'amore che possiamo usare come spunto di riflessione per indagare meglio i nostri sentimenti. Ecco allora le più belle frasi d'amore di Sigmund Freud.

Pubblicato da Laura De Rosa Martedì 15 settembre 2015

frasi-di-sigmund-freud

Sigmund Freud, il padre della psicoanalisi, si occupò nel corso della sua brillante carriera anche di amore, scandagliandolo dal punto di vista psicologico. Le sue frasi d’amore son diventate celebri e sono un modo per riflettere su questo delicato argomento con un approccio analitico piuttosto che romantico; diversamente dalle frasi sull’amore del Dalai Lama o di altri pensatori celebri, infatti, quelle di Freud partono da un intento scientifico e quindi non si limitano a descrivere l’amore ma cercano di dare delle spiegazioni. Nonostante ciò, Freud fu anche un uomo e un marito appassionato: nel 1886, dopo 4 anni di fidanzamento, sposò l’amata Martha Bernays e visse una relazione intensa e burrascosa. Se cercate delle frasi d’amore dal significato profondo, quelle di Sigmund Freud sono senza dubbio un invito alla riflessione su questo sentimento così complesso.

amore-frasi

Quando amano non desiderano, e quando desiderano non possono amare.

frasi-di-freud

L’amore sensuale è destinato a spegnersi una volta soddisfatto; per poter durare, esso deve essere associato, fin dagli inizi, ad elementi di pura tenerezza, deviati dallo scopo sessuale, o subire ad un certo punto una trasposizione di questo genere.

frasi-damore-di-freud

In ognuno di noi, attraverso tutta la vita la libido normalmente oscilla tra l’oggetto maschile e quello femminile.

Guarda le più belle frasi d’amore dei filosofi

freud

Gli esseri umani possono attraversare momenti così importanti della loro vita erotica senza rendersene conto, talvolta, addirittura, senza neanche avere la minima idea della loro esistenza; o altrimenti, diventandone consapevoli, si ingannano completamente nel giudicarli. Questo succede non solo nelle condizioni nevrotiche, in cui siamo abituati a questo fenomeno, ma sembra essere abbastanza comune anche nella vita normale.

freud-frasi

Si deve ammettere che hanno ragione i poeti di scrivere di persone che amano senza sapere, o che sono incerte se amano, o che pensano di odiare quando effettivamente amano. Sembra, quindi, che le informazioni ricevute dalla nostra coscienza che cercano la vita erotica siano particolarmente soggette all’incompletezza, lacunose o false.

freud-romantico

La grande domanda alla quale non ho potuto rispondere è: che cosa vuole una moglie?

amore-e-psicoanalisi

Fortuna dell’amore: potersi esprimere liberamente di fronte a un altro. Mistero dell’amore: poter tacere molte cose.

freud e sesso

In materia di sessualità oggi noi, uno per uno, siamo, malati o sani, nient’altro che degli ipocriti. Sarebbe un bene per tutti noi se, come risultato di tale onestà generale, venisse raggiunto un certo grado di tolleranza nelle cose sessuali.