13 vantaggi di una sveltina a qualsiasi ora del giorno e della notte

La sveltina è sempre benvenuta a qualsiasi ora del giorno e della notte ed esistono almeno 13 vantaggi per crederci! Se di notte, per esempio, aiuta a prendere sonno quando si soffre di insonnia, di giorno può migliorare l'umore e aumentare il relax. E non solo, i vantaggi non si esauriscono qui.

Pubblicato da Laura De Rosa Mercoledì 27 giugno 2018

sveltina

Sono almeno 13 i vantaggi di una sveltina a qualsiasi ora del giorno e della notte. Perché concedersi un po’ di sano piacere, rapido e immediato, durante la giornata o in piena notte, ha i suoi innumerevoli pro. Per esempio, quando non riesci a prendere sonno la sveltina ti dà una mano, e quando ti senti un po’ nervosetta, in pochi minuti ti risolleva l’umore. Insomma, non c’è proprio motivo per evitarla, qualunque sia il momento, anche il meno appropriato.

Ti rende più serena

orgasmo

Quando nell’aria c’è del nervosismo e senti il bisogno di una pausa all’insegna del relax, perché non provare a risollevare l’umore con una sveltina? Gli effetti del sesso sul benessere mentale sono provati dalla scienza!

Ti aiuta a prendere sonno

dormire

Se di notte ti svegli spesso e soffri frequentemente di insonnia, prova a concederti qualche minuto di piacere. E se il tuo lui non ha nessuna intenzione di svegliarsi, c’è sempre il fai da te. Una volta raggiunto l’orgasmo, il sonno verrà da sè.

Ti rende euforica

euforica

Fare l’amore fa bene e ha il potere di renderci euforici e non c’è niente di meglio che una sveltina per portare un po’ di vivacità a una giornata spenta.

Migliora la relazione

amore

Uno dei grandi problemi delle relazioni è la noia, che puntualmente incombe dopo qualche anno se non addirittura qualche mese. Il modo migliore per evitarla, parola di esperti, è concedersi più spesso delle toccate e fuga, l’eccitazione aumenta così come la soddisfazione erotica della coppia.

E’ un antidoto allo stress

libido

La sveltina, a dispetto della breve durata, aiuta a combattere lo stress agendo non solo sulla psiche ma anche sul fisico. Più volte te la concedi, meno sarai stressata.

Non comporta ansia da prestazione

ansia da prestazione

Molti uomini soffrono di ansia da prestazione ma con la sveltina il problema è presto risolto! Perché in queste circostanze specifiche non c’è bisogno di durare a lungo, anzi, il piacere arriva proprio in velocità.

Soddisfa più di un’intera nottata di sesso

sveltina

Stando a recenti studi le sveltine soddisfano le coppie più delle nottate interamente dedicate al piacere. Perché si consumano brevemente, la passione è all’apice, e non c’è bisogno di sforzo alcuno.

E’ trasgressiva

trasgressione

La sveltina si fa in momenti proibiti e in orari insoliti, e questo contribuisce a renderla trasgressiva ed eccitante. Perché si sa, in amore un pizzico di trasgressione è indispensabile.

Attiva i centri del piacere

piacere

Fare l’amore, e la sveltina pur essendo breve non fa eccezione, attiva i centri del piacere nel cervello. Niente di meglio per rilassarsi e godere di una giornata invidiabile.

Ti rende più buona

SONY DSC

Ebbene sì, la sveltina fa produrre al corpo più ossitocina, neurotrasmettitore della filantropia e dell’attaccamento emotivo. Ne consegue che più sveltine ti concedi, più sarai buona… o quasi!

Protegge dal calo del desiderio

calo desiderio

La sveltina contribuisce alla produzione di un altro neurotrasmettitore, la serotonina, indispensabile per mantenere attivo il desiderio. Ma anche per evitare problemi, in lui, di eiaculazione precoce.

E’ antiossidante

ottima salute

Il sesso in generale ha un potere antiossidante, migliora il metabolismo, rafforza muscoli e ossa, pelle e capelli, mantenendoci giovani e aitanti. Stessa cosa vale per la sveltina, e va da sè che più volte te la concedi, meglio sarà per il tuo benessere.

Riduce eventuali mal di testa

mal di testa

La scusa del mal di testa non funziona più: uno studio tedesco ha infatti dimostrato che fare sesso, meglio se spesso, aiuta proprio a ridurre il dolore dovuto a cefalee ed emicranie.