Lui frequenta altre donne sulle app di dating? 8 segnali che lo confermano

Se lui frequenta altre donne sulle app di dating ci sono almeno 8 segnali da considerare per confermarlo o meno, che vanno tenuti in considerazione. Segnali importanti che possono aiutare a scoprire un eventuale tradimento online.

Pubblicato da Laura De Rosa Martedì 2 ottobre 2018

app-dating
Foto di Pixabay.com

Grazie ad 8 segnali che lo confermano è possibile capire se lui frequenta altre donne sulle app di dating. Se un tempo i tradimenti si consumavano fuori dalle pareti domestiche, oggi grazie al mondo virtuale flirtare con un’altra persona è un attimo, persino standosene a casa propria. Ma come capire se lui è iscritto e frequenta ragazze su Tinder, l’app più famosa e amata nell’ambito dell’amore 2.0 o se utilizza altre applicazioni simili? Facile, basta scovare alcuni semplici indizi e segnali che possono confermarlo.

Il suo telefono è intoccabile

i-phone
Foto di Pixabay.com

Il suo telefono non è mai disponibile, ovviamente è criptato e guai a chiedergli la password perché non è assolutamente disposto a svelarla, motivo la privacy. Insomma, quando il cellulare è off limits qualcosa non quadra, e sebbene servano prove per dimostrarlo, il dating virtuale potrebbe metterci lo zampino. Indagare per verificare.

Sono tutte amiche

sono-tutte-amiche
Foto di Pixabay.com

Sui social lui è pieno di follower donne che rilasciano commenti piccanti o con cui intavola discussioni virtuali da single. Che possa avere amiche donne ci sta, ma che ogni giorno ne spuntino di nuove e che soprattutto siano in gran parte interessate a lui, come si evince dai messaggi, fa strano. E poi da dove saltano fuori tutte queste amiche? Merito dei social o delle app di dating? Il sospetto è lecito.

Si chiude in bagno col telefono

rinchiudersi-in-bagno
Foto di Pixabay.com

Ecco un segnale molto a rischio: non che sia anormale rintanarsi in bagno con il telefono ma chiudersi dentro ogni volta impedendo l’accesso a chiunque può destare sospetti. Perché mai lo fa? Avrà da nascondere qualcosa? Che si tratti proprio di un flirt virtuale? La cronologia può essere alleata, meglio dare un’occhiata.

Il suo stato social è single

single
Foto di Pixabay.com

Single a vita e non c’è modo di farglielo cambiare. Potrebbe essere una semplice dimenticanza oppure qualcos’altro, soprattutto se è difficile trovare tracce del vostro amore sui social che lui frequenta. Certo, magari non vuole esporsi ma potrebbe anche trattarsi di altro, ovvero una strategia per incontrare nuove partner. A meno che il social non sia direttamente collegato alle app di dating, motivo per cui vi esclude da quel mondo.

Di notte scompare

crisi-coppia
Foto di Pixabay.com

A una certa ora della notte puntualmente lui scompare per raggiungere qualche angolo di casa ben distante dal letto coniugale. Dove va? Perché? Quale strano appuntamento lo attende? E perché si porta appresso il cellulare? L’unico modo per scoprirlo è spiarlo. Non dovrebbe essere così difficile ma attenzione a non farvi beccare e qualora accadesse, inutile fingere, meglio parlare chiaro.

Trascorre molto tempo al telefono

sempre-al-telefono
Foto di Pixabay.com

E’ sempre attaccato al telefono, quando esce, quando rientra e a volte anche nel mentre, quando si rintana in auto a chattare. Certo, lo smartphone esercita un fascino a cui è difficile sottrarsi ma a tutto c’è un limite. E se non c’è, chissà che non ci sia altro da nascondere sulle app di incontri. 

Non ha voglia di fare l’amore

non-fare-l'amore
Foto di Pixabay.com

Il desiderio può scemare per tanti motivi ma se di mezzo ci sono frequentazioni virtuali, chissà che non sia questa la causa di un simile cambiamento. Soprattutto se a questo segnale si sommano tutti gli altri. Non bisogna allarmarsi ma è utile discuterne, cosa c’è che non va e perché? Per quanto sia difficile parlarne, spesso rimane l’unica soluzione, specie se i sospetti sono elevati.

Riceve mail da Tinder

tinder
Foto di Pixabay.com

Ti è capitato di entrare nella sua mail e hai notato che riceve strani messaggi targati Tinder o provenienti da altre app di dating. Lui ha ammesso di essersi iscritto tempo fa ma di non utilizzarlo più. Può essere vero o forse no! Meglio stare all’occhio, controllando ogni tanto anche i suoi social, che potrebbero essere collegati all’app.