Tattiche d’approccio: perché non ci prova

Scopri perché, nell'ambito delle tecniche d'approccio, lui non ci prova nonostante i segnali di interesse confermino il contrario. I motivi possono essere i più diversi.

Pubblicato da Laura De Rosa Martedì 19 luglio 2016

tattiche approccio

Tattiche d’approccio, perché non ci prova? Sarà capitato più o meno a tutte di trovare un uomo attraente, di sentirsi ricambiate e nonostante ciò, di non arrivare al dunque. E’ molto frustrante ma bisogna fare attenzione perché, in molti casi, è solo questione di impazienza. E’ inevitabile che ci voglia un po’ di tempo prima che lui faccia un vero e proprio passo, specialmente se è un po’ timido o se la situazione è un po’ imbarazzante. Ma a dispetto di ciò, quali sono i motivi che potrebbero indurlo a non provarci?

Non sa come avvicinarti

seduzione

Se il vostro flirt si è limitato a qualche scambio di sguardi a distanza di sicurezza, lui potrebbe non avere il coraggio di avvicinarsi fisicamente e rompere definitivamente il ghiaccio. Questo accade spesso se, per esempio, è timido o se magari è talmente attratto da te da sentirsi in imbarazzo.

Qualcosa lo ostacola

seduzione approcci

Se ti ha visto parlare con qualche altro ragazzo o magari uscire con un amico maschio, potrebbe pensare che tu sia già impegnata. Non conoscendoti, di certo non sa qual è il rapporto che intercorre tra te e l’amico, quindi per evitare litigi si astiene dall’avvicinarti.

Hai figli

figli

Ebbene sì, può capitare anche il caso in cui lui si senta timoroso a causa della presenza di eventuali figli. Perché se una donna libera e senza impegni mette meno timore, una mamma con bebè al seguito crea spesso titubanza.

Ti sente troppo decisa

donna decisa

Premesso che oggi i ruoli si sono ribaltati e spesso le donne sono più aggressive e intraprendenti, alcuni uomini faticano ad abituarsi a questo cambiamento e, quindi, quando si ritrovano faccia a faccia con una donna troppo esuberante, tendono a battere in ritirata, intimoriti.

E’ timido

uomo timido

Ovviamente può succedere che sia semplicemente timido e che quindi per lui fare il primo passo, nonostante i segnali lanciati, sia davvero difficile. Aiutalo tu perché i ragazzi timidi hanno mille pro!

Non si sente all’altezza

uomo timido

Quando una donna è molto attraente o per qualche ragione viene percepita come irraggiungibile, l’uomo fa più fatica a farsi avanti perché aumenta l’imbarazzo. E quindi potrebbe ritrovarsi a non sapere bene come muoversi, terrorizzato all’idea di fare una figuraccia o di essere respinto.