Viaggi all’estero per San Valentino

Quali sono i viaggi all'estero per San Valentino più belli da fare insieme al partner? Il mondo è ricco di posti incantevoli, perfetti per trascorrere un po' di tempo in totale relax oppure alla scoperta di curiosità insolite. Noi abbiamo selezionato le mete estere di San Valentino più accattivanti, da cui trarre ispirazione per un viaggio di coppia. Pronti a partire?

Pubblicato da Laura De Rosa Domenica 29 gennaio 2017

berlino

I viaggi all’estero per San Valentino sono un’ottima occasione di svago per la coppia: dalle capitali d’Europa che restano un grande classico per i weekend romantici alle mete estere di San Valentino esotiche, altro must per gli innamorati che hanno più tempo a disposizione, non c’è che l’imbarazzo della scelta. Ma ci sono anche destinazioni curiose ed insolite per i più coraggiosi o per le coppie appassionate di turismo alternativo. Ecco i viaggi di San Valentino più belli da fare insieme alla persona amata al di fuori del Bel Paese.

Austria alle Terme

terme

L’Austria, specialmente per chi vive nel Nord Italia, è abbastanza vicina ed è patria di centri termali rinomati, in cui farsi coccolare da mani sapienti, o spassarsela tra saune e bagni turchi. Le piscine termali spesso danno anche sull’esterno offrendo panorami mozzafiato. E non manca lo spazio per il divertimento con scivoli giganti all’interno delle strutture. Un’idea carina e “sana” per trascorrere San Valentino in coppia. Alcune strutture propongono anche pacchetti pensati appositamente per gli innamorati, con speciali aperture serali.

Parigi

parigi

Non c’è che l’imbarazzo della scelta fra le tante capitali europee che si possono visitare anche in un solo weekend. I pacchetti viaggio all inclusive sono numerosi e consultando le offerte con regolarità, sarà facile individuare quella giusta, economica e ricca di vantaggi. Dove puntare l’attenzione? Ad esempio su Parigi che rimane la meta più romantica in assoluto. Passeggiare lungo gli Champs-Élysées mano nella mano proprio in occasione del 14 febbraio è un lusso che bisogna concedersi almeno una volta nella vita!

Cracovia

cracovia

Una delle mete estere di San Valentino meno conosciute ma da non perdere è Cracovia, città polacca culturalmente molto vivace. Cracovia a causa del nazismo venne suddivisa in due parti, cristiana a ovest ed ebrea a est. La parte chiamata Kazimierz è la più caratteristica e affascinante. Molto interessante anche l’antica università Jagiellonica, la Piazza del Mercato nella città vecchia, la Basilica di Santa Maria con una torre campanaria di 69 metri, la Cattedrale e il Castello di Wawel. Infine non perdetevi una visita al famoso Jordan’s Garden.

Bucarest

bucarest

Bucarest è una città molto interessante dal punto di vista turistico e non mancano le occasioni di divertimento. La capitale della Romania, pur non rientrando nei circuiti di turismo classici, è una meta ricca di sorprese. L’ideale è iniziare la visita partendo dal maestoso Palazzo del Parlamento, secondo edificio amministrativo più grande al mondo, dopo il Pentagono. Venne costruito con il contributo di oltre 700 architetti. Molto interessante anche il Museo etnografico a cielo aperto, in cui è possibile ammirare casette tipiche in legno di varie epoche e scoprire le tradizioni della Romania, facendo un tuffo nel passato. Imperdibili anche i numerosi parchi di Bucarest, in cui concedersi una passeggiata romantica.

Londra

londra

Fornire consigli di viaggio alle coppie che vogliono raggiungere Londra, uno dei viaggi all’estero di San Valentino più quotati, non è semplice perché questa metropoli è un tripudio di beni culturali, negozi, panorami da urlo, eventi. Volendo trascorrerci un solo weekend, ecco alcune tappe da non perdere: partiamo da Trafalgar Square, la pizza più famosa e maestosa da cui partono le arterie principali di Londra, dal viale The Mall allo Strand, fino al Whitehall. Sempre in questa piazza è possibile fare una visita alla National Gallery, il museo più famoso della città. Buckingham Palace è un’altra destinazione imperdibile, pensate che il palazzo include ben 775 stanze e un enorme parco visitabile solo in estate. Infine fate un salto al Palazzo di Westminster, che nasconde un labirinto sotterraneo.

Hotel di ghiaccio in Svezia

hotel ghiaccio svezia

Non in Svezia come chiunque altro, per San Valentino concedetevi un soggiorno speciale in un hotel interamente fatto di ghiaccio, l’Icehotel Sweden, situato nel piccolo villaggio di Jukkasjärvi, 200 km a nord del Circolo Polare Artico. C’è persino una cattedrale nelle vicinanze e si può assistere a visite guidate all’Aurora Boreale, tempo permettendo. Il modo migliore per costringere gli spiriti a riaccendere la temperatura! Chi ha soggiornato nell’albergo di ghiaccio assicura che sia un posto incredibile e a suo modo, molto romantico. Sicuramente un’esperienza da provare!

Dubai

dubai san valentino

L’atmosfera degli Emirati è decisamente regale e se a San Valentino volete farvi coccolare vestendo i panni di un Re e della sua Regina, non c’è meta migliore di Dubai. Lusso, brindisi a 5 stelle, shopping sfrenato, insomma, il regno dell’eccesso senza misura. Tra le attrazioni più importanti si ricordano il Burj Khalifa, l’edificio più alto al mondo con 124 piani per un totale di 828 mt di altezza, il Burj Al Arab (Torre d’Arabia), il famoso hotel a forma di vela che si è guadagnato addirittura 7 stelle, la Dubai Marina dove concedersi un romantico bagno o una crociera sulla baia.

Avventura in Thailandia

thailandia

La Thailandia rimane una delle mete estere di San Valentino più ambite nel mondo perché offre sensazioni uniche nel suo genere. Ovviamente un viaggio simile presuppone un minimo di budget a disposizione e minimo una settimana di tempo ma ne può davvero valere la pena. In occasione del 14 febbraio non mancano le offerte da parte dei tour operator, vi consigliamo di scegliere le migliori e partire! In Thailandia di certo non vi annoierete ma se non amate le avventure fai da te, potete sempre riservare un tour con tappe prestabilite, guidati da guide turistiche.

Messico

messico

Un altro dei viaggi all’estero di San Valentino molto ambito è il Messico grazie alle sue bellissime spiagge bianche affacciate su un altrettanto stupefacente oceano. Ma il Messico è molto di più di questo, le sue bellezze storico-culturali la dicono lunga. Visitarlo in due non delude di certo ma bisogna essere disposti a camminare parecchio per raggiungere i siti archeologici più importanti, per esempio quello di Teotihuacan, la cosiddetta Città degli Dei. E se visitate Città del Messico non perdetevi una visita alla casa blu di Frida Kahlo.

New York

new york

La Grande Mela è una delle mete estere di San Valentino che affascina gran parte dell’umanità perché l’immagine di questa metropoli avanzata e ricca di sfumature e contraddizioni è stata veicolata tramite i media in tutto il mondo. Ne siamo sedotti voglia o non voglia. E allora perché non visitarla almeno una volta nella vita, magari proprio in occasione di San Valentino? Tra musei all’avanguardia, parchi celebri come il Central Park in cui passeggiare mano nella mano, quartieri famosi come Little Italy e Chinatown, il ponte di Brooklyn e la statua della Libertà avrete l’imbarazzo della scelta.

Perù

perù

Il Perù è una destinazione perfetta per le coppie di innamorati che vogliono staccare la spina e immergersi in un mondo totalmente diverso, con ritmi più lenti, colori vivaci e paesaggi unici. Pur essendo conosciuto principalmente per il Machu Picchu, vi sono molti altri luoghi imperdibili: Cusco, il lago Titicaca dalle famose acque cristalline, Lima, la città coloniale Arequipa, che di solito vengono visitati nei tour classici, ma anche la leggendaria Carretera Panamericana, strada che attraversa le pampas e le dune del deserto, e la piccola ma molto caratteristica cittadina di Paracas.

Argentina

argentina

Un’altra delle mete estere di San Valentino da non perdere, restando in Sud America, è l’Argentina, patria del famoso tango, il ballo più passionale del mondo. Ovviamente non potrete perdervi una visita a Buenos Aires, la capitale che custodisce bellezze architettoniche del calibro del Palazzo Rosa del governo e il famoso Teatro dell’Opera. La seconda tappa, se avete abbastanza tempo a disposizione, è l’ex colonia penale Ushuaia e il meraviglioso ghiacciaio Perito Moreno, un luogo mozzafiato. Anche la Patagonia con le sue strade sconfinate è una destinazione imperdibile, che vi rimarrà nel cuore. Percorrere la Ruta Nacional 40 facendo chilometri e chilometri circondati dal nulla sarà un’esperienza che di certo non dimenticherete per tutta la vita. Quale miglior modo per festeggiare San Valentino?

Vedi anche: